Centro Psicologia In Equilibrio

via Baglivi 8, Roma (zona Policlinico) - Tel 320.0128303 - Si riceve su appuntamento

via Baglivi 8, Roma (zona Policlinico) - Tel 320.0128303 - Si riceve su appuntamento

Attacchi di panico, come affrontarli

beach-394503_1280
FacebookTwitterGoogle+Condividi

Gli attacchi di panico sono uno dei più diffusi disturbi legati all’ansia. È fondamentale imparare a riconoscerne i sintomi e a governare le reazioni, recuperando il controllo sulla tua vita. Prenota un appuntamento con gli psicologi Roma del Centro ‘In Equilibrio’ per un supporto immediato e professionale.

Il termine ‘panico’ ha origine dal nome della divinità Pan, cui nell’antichità ci si appellava per far fronte ai nemici, evocando le loro paure e costringendoli alla fuga. Attualmente, gli attacchi di panico sono considerato un disturbo psicologico: si tratta di una situazione caratterizzata da grande paura e senso di disagio.

Attacchi di panico: come riconoscerli

Gli attacchi di panico si riconoscono in primo luogo da alcuni sintomi fisici, legati all’aumento di adrenalina:

  • battito cardiaco accelerato
  • palpitazioni
  • tremore
  • sudore
  • petto dolorante

Inoltre, si identificano attraverso alcuni stati mentali:

  • paura di morire
  • paura di impazzire
  • paura di perdere il controllo di sé e della situazione

Di solito, gli attacchi di panico insorgono in maniera improvvisa e inaspettata e durano alcuni minuti; nonostante la breve durata, chi sperimenta un attacco di panico prova un’angoscia apparentemente senza fine.

Attacchi di panico e altri disturbi

È possibile che gli attacchi di panico si verifichino in concomitanza di altri disturbi psicologici (chi soffre ad esempio di un disturbo ossessivo compulsivo o psicosi post partum,), stati d’ansia e di stress, abuso di sostanze. Tali manifestazioni possono comportare diverse problematiche, come ad esempio disturbi del sonno.

Come affrontare gli attacchi di panico

La psicoterapia e la consulenza psicologica possono intervenire con successo nel trattamento degli attacchi di panico. Si tratta di percorsi che mirano alla riduzione dei sintomi, all’ascolto e al dialogo, alla capacità di controllare le proprie sensazioni.

Il training autogeno è uno strumento importante, per imparare a gestire gli attacchi panico. Tale pratica, infatti, è indicata per le patologie psicosomatiche e per le problematiche della sfera emotiva. Attraverso il training autogeno, l’individuo impara a conoscere in maniera più approfondita il proprio corpo e quindi la propria mente, raggiungendo uno stato di maggiore equilibrio. Infatti, dal momento che gli stati d’animo e gli atteggiamenti mentali possono incidere sui parametri biologici e fisiologici (tensioni muscolari, muscolo cardiaco…) e che le parti del corpo sono interconnesse l’una all’altra, è possibile procedere anche in senso inverso. Il training autogeno quindi interviene sugli elementi fisiologici, per poi riorganizzare quelli mentali ed emotivi.

Presso il Centro di Psicologia ‘In Equilibrio’ di Roma, è possibile trovare una consulenza specifica e personalizzata per il trattamento degli attacchi di panico. Per informazioni e prenotazioni, contattare il numero 320/0128303

Lascia un nuovo commento

Inserisci un nome e una email. Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Centro di Psicologia 'In Equilibrio'
x
Menu